RIMBORSO CLIENTI VODAFONE, WINDTRE, FASTWEB,TIM PER L’ILLECITA FATTURAZIONE A 28 GIORNI SULLE UTENZE FISSE

Com’è noto, in seguito all’istruttoria dell’Agcom e successiva statuizione del Consiglio di Stato è stato imposto a  tutte le società telefoniche  di restituire automaticamente ai propri utenti di telefonia fissa  i giorni erosi dalla illecita fatturazione a 28 giorni applicata così come da seguente schema:

Luglio 2017 3
Agosto 2017 3
Settembre 2017 2
Ottobre 2017 3
Novembre 2017 2
Dicembre 2017 3
Gennaio 2018 3
Febbraio 2018
Marzo 2018 3
Totale 22

Purtroppo, ad oggi, nonostante fosse un atto dovuto, le società telefoniche non hanno rimborsato la maggior parte dei propri clienti.
Per tale motivo, lo Studio Legale Monetti&Associati (www.monettieassociati.it), al fine di tutelare il diritto dei consumatori , offre in tutta Italia, a coloro che sono stati clienti telefonici  per la rete fissa dal luglio 2017 al marzo  2018 e che non hanno ricevuto alcun pagamento/compensazione o accettato offerte speciali a mo’ di indennizzo , la possibilità di ottenere il rimborso per l’illecita fatturazione applicata.
Il nostro team di avvocati esperti del settore, successivamente all’invio sull’email info@monettieassociati.it della documentazione necessaria ( fatture pagate per i mesi  di luglio 2017,dicembre  2017,   marzo 2018, copia del documento e codice fiscale )  preparerà una specifica procura alle liti  e una lettera di reclamo  da far sottoscrivere ai propri clienti e successivamente  si adopererà per far ottenere  nel più breve lasso temporale possibile  il rimborso dovuto.

Per contattarci invia un email all’indirizzo info@monettieassociati.it oppure entra nel nostro sito www.monettieassociati.it clicca su aree attività- diritto dei consumatori e dopo esserti registrato invia la tua richiesta.

avv. Marco Monetti founder and managing partner dello Studio Legale Monetti&Associati